DIARI DI CINECLUB N° 127 – MAGGIO 2024

SOMMARIO numero 127 maggio 2024 Diari di Cineclub

Festa del Lavoro. 1° Maggio 2024. DdC;

Se ne è andato Adriano Aprà, l’André Bazin italiano. S.B.;

La Biblioteca del Cinema Umberto Barbaro riapre. DdC;

Racconto di due stagioni (About Dry Grasses): sguardi di persone smarrite nel film di Bilge Ceylan. Àngel Quintana;

Sbarchi. Natalino Piras;

Fela, il mio Dio vivente (2024) di Daniele Vicari. Alberto Castellano;

La vita di Agnes Varda è stata un raccolto. Tonino De Pace;

La gioventù bruciata e bruciante di Sofia Coppola. Benedetta Pallavidino;

Carbonari, rivoluzionari e camicie rosse, il Risorgimento nel cinema italiano. Pierfranco Bianchetti;

Il sogno della farfalla (1994) di Marco Bellocchio. Roberto Lasagna;

Il Gobbo del Quarticciolo. Una storia di popolo e gioventù ribelle. Giovanni Parrella;

Samuel Beckett o della distruzione del linguaggio. Fabio Massimo Penna;

Minnie, la fanciulla del west. Stefano Beccastrini;

Il cinema della Tanzania, la nuova Africa nel cinema. Leonardo Dini;

Natalino Balasso ci guida alla riscoperta di Ruzante. Giuseppe Barbanti;

Se i quaderni dal carcere testimoniano l’infinita tragedia della Palestina: l’arte del racconto di un popolo che (r)esiste. Ali Raffaele Matar;

Otello, di precise parole si vive. Andrea Verga;

A Spoleto il XXX Congresso della FICC. Marco Asunis;

La letteratura di pace contro gli orrori della guerra. Maria Rosaria Perilli;

Abbiamo ricevuto:

  • Una grazia sconosciuta. Giovanni Cocco;
  • Ti ho preso per mano. Riccardo Callori;

Luise Rainer. Virgilio Zanolla;

Prospettive cinematiche di una poesia senza tempo: dedicato ad Antonia Pozzi. Carmen De Stasio;

Il personaggio del mese: Emma Stone. Barbara Taglioni;

Chinatown, l’immortale noir di Polanski. Lorenzo Pierazzi;

Berlinguer ti voglio bene (1977). Antonio Falcone;

Arte al popolo:

  • Cristo morto (1478 ca.) di Andrea Mantegna. DdC;

Tatami di Zan Amir Ebrahimi e Guy Nattiv. Claudio Cherin;

Mio figlio professore (1946) di Renato Castellani. Demetrio Nunnari;

Bianca Garufi, una Musa per Cesare Pavese. Valeria Consoli;

La memoria di ieri e oggi: articoli ritrovati:

  • Il ricatto delle coproduzioni ennesima arma della censura. Mino Argentieri;
  • Sui picchi del Tatra nasce il Passo del diavolo. Umberto Barbaro;

DdCR | Diari di Cineclub Radio. A cura di Nicola De Carlo;

La televisione del nulla e dell’isteria (LXXXII). DdC;

Omaggio:

Il federale (1961) di Luciano Salce. DdC;

La copertina del n. 127 “Mettere al centro il lavoro” (Maggio 2024) è del maestro Massimo Pellegrinotti.

 

Clicca qui per visualizzare: