FILMFESTIVAL DEL GARDA 2009: IL PROGRAMMA COMPLETO PDF Stampa E-mail
Scritto da Cinit   
Venerdì 04 Dicembre 2009 17:41

Dal 4 all’8 dicembre la terza edizione del Festival

Il Filmfestival del Garda, giunto alla sua terza edizione, che si svolgerà fra il 4 e l’8 dicembre al Cinema Teatro Cristal di Salò per le Sezioni Concorso e Fuori Concorso, presenterà una trentina di titoli provenienti da una selezione internazionale di autori alla loro opera prima e seconda.


Per i lungometraggi: Il canto delle spose, un film scritto e diretto dalla regista Karin Albou (al suo secondo lungometraggio) con Lizzie Brocherè e Olympe Borval, una produzione francese che narra la vita di due amiche d’infanzia sedicenni nella Tunisi del 1942. Dalla Bosnia Erzegovina arriva Snow, una coproduzione bosniaco-franco-tedesca scritta e diretta da Aida Begic e interpretata da Zana Marjanovic e Jasna Ornela Bery che mette in scena le storie di Slavno, un piccolo villaggio della Bosnia che nell’autunno del 1997 si spopola a causa della guerra. Rimangono solo le donne, un anziano e un ragazzino. Dalla Turchia arriva Autumn, il lungometraggio di esordio di Ozcan Alper. Il regista, che firma il film anche come sceneggiatore, racconta la storia di Yusuf (Onur Saylak) che nel 1997, appena ventiduenne, fu imprigionato e condannato a dieci anni di carcere come dissidente politico. Scarcerato per motivi di salute, Yusuf torna mestamente al suo villaggio. Dal Canada arriva Only diretto dalla coppia Simon Reynolds e Ingrid Veninger, due attori passati dietro la macchina da presa. La pellicola parla di Daniel, un ragazzino che vive nel motel gestito dai genitori nel nord dell’Ontario e vede protagonista, oltre alla co-regista, anche Jacob Switzer.

Leggi tutto...
 
"PIETRO GERMI: IL BRAVO, IL BELLO, IL CATTIVO" SU LA7 PDF Stampa E-mail
Scritto da Cinit   
Venerdì 04 Dicembre 2009 17:31

Il documentario "PIETRO GERMI: IL BRAVO, IL BELLO, IL CATTIVO" scritto da Manuela Tempesta e  diretto da Claudio Bondì andrà in onda su LA7   -  domenica 6 dicembre alle ore 14.00 Sarà trasmessa  la versione da 85', anzichè da 60' presentata a Cannes il maggio scorso.
Al documentario ha contribuito anche il Cinit-Cineforum Italiano. Il pomeriggio di domenica LA7  è interamente dedicato ai film di Germi.
 
Vi auguro buona visione!
 
Massimo Caminiti, presidente CINIT

Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Dicembre 2009 17:41
 
NUOVI DOCUMENTARI IN MEDIATECA A MESTRE PDF Stampa E-mail
Scritto da Cinit   
Venerdì 04 Dicembre 2009 17:26

Centro Culturale Regionale Paola di Rosa Settembrini
dicembre 2009/gennaio 2010


La Regione del Veneto in collaborazione con il Cinit-Cineforum Italiano promuovono Nuovi documentari in Mediateca.
Tra dicembre e gennaio prossimi quattro incontri in Mediateca a Villa Settembrini di Mestre proporranno le più recenti acquisizioni che andranno ad incrementare il suo già ricco patrimonio documentario audiovisivo.

La Mediateca Regionale del Veneto, con una raccolta di oltre mille titoli, rappresenta un importante strumento per la conoscenza e la valorizzazione dei beni storici, culturali, artistici e paesaggistici del Veneto, oltre che delle più ampie tematiche di carattere socio – economico connesse alla popolazione, alle risorse umane e tecniche, allo sviluppo delle attività produttive.
Svolge inoltre il ruolo di documentazione e conservazione della memoria audiovisiva del territorio e delle sue complesse realtà.
L’associazione nazionale di cultura cinematografica Cinit-Cineforum Italiano collabora dal 2002 con la Regione del Veneto nella valorizzazione di questo patrimonio.

Leggi tutto...
 
IL CIRCOLO CINIT SETTIMO BINARIO PDF Stampa E-mail
Scritto da Cinit   
Martedì 24 Novembre 2009 16:24

Il Circolo Cinit-Settimo Binario è nato nel settembre 2007 come emanazione del progetto di rassegne cinematografiche proposto dall'associazione culturale Settimo Binario e denominato Livello Cinema.

Attraverso il filone Livello Cinema, l'associazione Settimo Binario propone ai membri del suo circolo retrospettive e cineforum caratterizzati in senso antropologico, sociale, storico. Ogni proiezione è accompagnata non solo da presentazioni di carattere cinematografico, ma anche sociale e culturale, attraverso le dirette esperienze di persone o professionisti in qualche modo affini alla tematica dell'appuntamento. Al termine del ciclo di proiezioni viene organizzato un momento di condivisione comune di idee e spunti maturati durante la rassegna e che trovano espressione nel sito dell'associazione o nel giornalino di Livello Cinema.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 151 152 153 154 155 156 157 Succ. > Fine >>

Pagina 152 di 157