PROIEZIONE DEL FILM "IL VIAGGIO DI FANNY" CINEMA LOVAGLIO – VENOSA PDF Stampa E-mail
Scritto da Cinit   
Venerdì 27 Gennaio 2017 00:36

Per la Giornata della Memoria, sabato 28 gennaio 2017 ore 10:30, saranno circa 400 gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Carlo Gesualdo da Venosa” – presieduto dalla Dirigente Aurelia A. Bavuso - a prendere parte, nel Cinema Lovaglio, alla visione del film "Il viaggio di Fanny" col dibattito suscitato dal CineClub “Vittorio De Sica”.

Il Cinema di qualità, dunque, al centro della iniziativa promossa della responsabile della Funzione Strumentale dell’I.C. venosino, prof.ssa Rita Lostaglio, con la coincidenza della anteprima del film francese  di Lola Doillon, che racconta una storia vera e non ancora raccontata sul grande schermo.

Il film tratta infatti la vicenda di Fanny Ben-Ami, una ragazzina ebrea di 13 anni che nel 1943, durante l'occupazione della Francia da parte dei tedeschi, viene mandata insieme alle sorelline in una colonia in montagna. Lì conosce altri coetanei e con loro, quando i rastrellamenti nazisti si inaspriscono, scappa nel tentativo di raggiungere il confine svizzero per salvarsi. Un viaggio emozionante sull'amicizia e la libertà raccontato attraverso gli occhi dei bambini che consentirà ai giovani spettatori di comprendere più a fondo il dramma della guerra e della persecuzione razziale. La storia di Fanny è stata già narrata nel suo romanzo autobiografico. Oggi la donna ottantaseienne vive a Tel Aviv. "Desidero che il mio messaggio – sostiene la scrittrice - venga compreso, affinché alcune cose non si ripetano. Viviamo in un'epoca molto fragile, da ogni parte si levano voci che ricordano moltissimo quelle che si sentivano allora. Questo è molto pericoloso, anche per coloro che non sono ebrei. Perché dopo gli ebrei, andranno in cerca di altri bersagli”.

Gli aspetti puramente cinematografici verranno esposti dal critico Armando Lostaglio - CineClub “V. De Sica” – Cinit – sull’onda di numerose proiezioni tenute nel Cinema Lovaglio, vocato anche a interessanti rassegne di cinema d’autore.

 
NUVOLE DI VETRO DI LINO TOFFOLO AL TEATRO AI FRARI DI VENEZIA PER IL CICLO ALLA SCOPERTA DELLO SPETTACOLO PDF Stampa E-mail
Scritto da Cinit   
Mercoledì 25 Gennaio 2017 12:23

Per il ciclo “Alla scoperta dello spettacolo" Martedì 31 Gennaio alle 16.00 presso il Teatro ai Frari, l'Associazione Amici dello Spettacolo di Venezia e Mestre, presenta la videoproiezione di "Nuvole di vetro", un film scritto, diretto e interpretato da Lino Toffolo, omaggio all’isola in cui è natio e vissuto, che costituisce anche l'occasione per ricordare un grande interprete dell'anima veneziana, spentosi nel Maggio scorso all'eta di 81 anni.

 

 

 

file-page1.jpg        file-page2.jpg

 
MARTEDÌ 24 e MERCOLEDÌ 25 DOPPIO APPUNTAMENTO CON IL CINEFORUM EZECHIELE 25,17 A LUCCA PDF Stampa E-mail
Scritto da Cinit   
Martedì 24 Gennaio 2017 00:50

CINEMA ASTRA 
PIAZZA DEL GIGLIO - LUCCA

Martedì 24 gennaio 2017 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
IL CITTADINO ILLUSTRE
di Gastón Duprat, Mariano Cohn – Argentina, 2016  –118’ Oscar Martinez, Dady Brieva
Coppa Volpi miglior interprete maschile a Oscar Martínez al Festival di Venezia 2016
 
Il film di Ezechiele di questa settimana  al Cinema Astra di Lucca è "Il cittadino illustre", rivelazione della Mostra del Cinema di Venezia del 2016.
 
Dopo aver rifiutato grandi e prestigiosi riconoscimenti in tutto il mondo, il premio Nobel per la letteratura Mantovani accetta di recarsi in visita nella propria città natale in Argentina, luogo che è stato fonte di ispirazione per tutti i suoi libri. Ben presto, si renderà conto che accettare l'invito è stata la cosa peggiore che potesse capitargli, dal momento che avrà a che fare con le imprevedibili persone sulla base delle quali ha costruito i personaggi dei suoi romanzi. 
 
Semplicemente uno dei film più divertenti e appassionanti degli ultimi anni. Merito della perfezione della sceneggiatura e del protagonista, Oscar Martinez, la cui interpretazione è magnifica, come il suo personaggio, e giustamente premiata con la Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia.
 

 

AUDITORIUM FONDAZIONE BANCA DEL MONTE DI LUCCA
PIAZZA SAN MARTINO - LUCCA

Mercoledì 25 gennaio 2017 ore 21.30
Auditorium Fondazione Banca del Monte
Herzog; oltre i confini 
NOSFERATU, PRINCIPE DELLA NOTTE
di Werner Herzog – Germania, 1978 – 105’ 
con Klaus Kinski, Isabelle Adjani, Bruno Ganz

Mercoledì 25 gennaio prosegue la retrospettiva Oltre i confini dedicata a Werner Herzog e organizzata da Cineforum Ezechiele e Circolo del Cinema. Il film proposto è Nosferatu, principe della notte realizzato da Herzog nel 1978. 
 
Jonathan Harker parte per la Transilvania per trattare un affare col conte Dracula. Riportato in vita, Nosferatu semina paura e la peste in Olanda. Ispirato al romanzo di Stoker e omaggio al capolavoro muto di Murnau, non è un film dell'orrore né del terrore: raggiunge il fantastico con le immagini della realtà e per virtù di stile, con l'uso della luce. Del suo eroe, incarnazione del Male, Herzog sottolinea la profonda, insondabile tristezza; della sua triplice qualità di Morto Redivivo, Stregone ed Entità Diabolica privilegia la prima. Protagonisti un Kinski insolitamente sobrio e una sonnambolica, esangue Isabelle Adjani
 
CINEFORUM LABIRINTO PROPONE IL CORSO SCUOLA DI CINEMA: I MAESTRI DEL CINEMA PDF Stampa E-mail
Scritto da Cinit   
Mercoledì 18 Gennaio 2017 12:15

Cineforum Labirinto, in collaborazione con TRA – Treviso Ricerca Arte, propone un nuovo corso di cinema dedicato alla scoperta dei registi che hanno maggiormente influenzato il linguaggio della Settima Arte. Partendo dalla visione e dall’analisi di spezzoni saranno affrontate alcuni capolavori di quattro grandi maestri. Gli autori protagonisti del corso che si terrà a Ca’ dei Ricchi saranno Alfred Hitchcock, Hayao Miyazaki,  Tim Burton e Christopher Nolan.

Il corso, ideato e curato da Marco Bellano (Università di Padova), è rivolto a studenti, videomaker, insegnanti e appassionati di cinema che vogliano scoprire o approfondire la cinematografia dei registi selezionati e maturare uno sguardo critico sulle opere filmiche e multimediali.

Il corso si articola in 6 incontri da 2 ore che si terranno di lunedì dalle ore 20.30 alle 22.30 a partire dal 27 Febbraio 2017 presso Ca’ dei Ricchi, palazzo storico situato in via Barberia 25. 

Il costo del corso è pari ad 80 euro (ridotto a 75 euro per under 26). 

Al termine del corso, su richiesta dei corsisti, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Per iscriversi e per maggiori informazioni:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

psycho15.jpg

 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Pagina 11 di 156