A San Felice del Benaco immagini, parole e musica per riscoprire Dante

A San Felice del Benaco immagini, parole e musica per riscoprire Dante

Del visibile parlare è un nuovo evento del Filmfestival del Garda, in programma domenica 4 luglio alle 21,30 nel parco di via Umberto Zerneri  a San Felice del Benaco  Si tratta di uno spettacolo dal vivo dedicato alla Divina Commediaesplorata attraverso immagini, musica e parole, un viaggio alla scoperta del capolavoro dantesco, un omaggio a Dante Alighieri nel 700esimo anniversario della sua morte e alla capacità del suo poema di evocare immagini, animare scene, anticipare perfino il cinema attraverso la potenza della sua parola. Da un’idea di Giacomo Turolla, voce narrante dello spettacolo, il pubblico assisterà al formarsi sullo schermo Read more »

A Venezia Unconventional Love, cinema all’aperto con il Cineclub Venezia

A Venezia Unconventional Love, cinema all’aperto con il Cineclub Venezia

 Da domenica 4 luglio fino a domenica 8 agosto, nellasede dell’Associazione Culturale Awai, ai Tolentini a due passi da piazzale Roma, Cineclub Venezia proporrà la rassegna estiva “Unconventional Love”. La serata inizierà alle ore 20:00 con un concerto, a seguire verrà proiettato il  film della rassegna: saranno storie che parlano di amori non convenzionali, di relazioni che non possono essere vissute con semplicità e libertà nella nostra società per i motivi più disparati, ma che si raccontano appieno attraverso l’arte. Amori che si ritagliano lo spazio, a loro spesso negato, nella pellicola mostrandosi così senza censure  ai nostri occhi. Ingresso Read more »

Diari di Cineclub n° 96 – Luglio 2021

Diari di Cineclub n° 96 – Luglio 2021

In questo numero: Il cinema nazista di Leni Riefenstahl. Danilo Amione; Disastri e resistenza, la Palestina nelle chine di Seth Tobocman. Ali Raffaele Matar; Nicholas Ray e la nostalgia di un cinema ribelle. Àngel Quintana; Franco Battiato – non solo musica. Nino Genovese; All’Estate Teatrale Veronese la prima de Il teatro comico. Giuseppe Barbanti; Il mondo dei robot, Blade Runner, Matrix, tre modi di essere robot. Leonardo Dini; Delitto per delitto (1951). Federico La Lonza; Uova marce fasciste contro il nostro cinema. Mino Argentieri; Diario cinematografico di Cesare Zavattini. Cesare Zavattini; Furiosamente scattano campane. Duecento anni fa nasceva Baudelaire. Fabio Read more »

“Cinema donna” nuova sezione alla XIII edizione di “Corti in cortile”

“Cinema donna” nuova sezione alla XIII edizione di “Corti in cortile”

La sezione “CINEMA DONNA”, è una novità inserita all’interno della XIII edizione del Festival “CORTI IN CORTILE” di Catania, per offrire la possibilità alle DONNE REGISTE di presentare, entro il 21 luglio 2021, un cortometraggio (della lunghezza massima di 15 minuti), con PROTAGONISTE FEMMINILI. Negli ultimi anni i film e i cortometraggi diretti da donne, e con protagoniste femminili, stanno rivoluzionando il panorama cinematografico, sia italiano che internazionale. Sono sempre di più i progetti per il grande schermo scritti, diretti e interpretati da donne, arricchendo la “settima arte” di storie e “sguardi diversi “dal punto di vista artistico. Malgrado le Read more »

Proiezione del film “Alida” al cinema IMG Candiani di Mestre

Proiezione del film “Alida” al cinema IMG Candiani di Mestre

Lunedì 14 giugno alle ore 20.00 si svolgerà al Cinema IMG Candiani una proiezione speciale del film “Alida” di Mimmo Verdesca, dopo i buoni risultati ottenuti a livello nazionale. La proiezione del 14 giugno sarà preceduta dall’intervento del Presidente ANVGD Venezia, nonché vicepresidente nazionale CINIT-Cineforum Italiano Alessandro Cuk, e da Alessandro Centenaro, produttore della Venicefilm. Il film documentario (che poi sarà proiettato al Candiani anche il 15 e 16 giugno) racconta la storia di una delle più grandi attrici del Novecento: Alida Valli. Un film che descrive l’artista e la donna attraverso le immagini dei suoi film, ma anche le Read more »

Omaggio a Giulietta Masina, l’anti-diva del cinema italiano, a 100 anni dalla nascita

Omaggio a Giulietta Masina, l’anti-diva del cinema italiano, a 100 anni dalla nascita

Giovedì 10 giugno alle ore 18.00 in diretta sulla pagina facebook di CINIT-Cineforum Italiano si svolgerà un incontro dedicato a Giulietta Masina nel centenario della nascita. Si tratta di un’occasione per ricordare la grande attrice, sulla scia anche della attenta , documentata e originale rivisitazione del suo percorso di   interprete e donna che  ci offre Fulvio Fulvi nel suo “Lo spirito di Giulietta. Masina storia di un’antidiva”(La Fronda pag. 90 euro 12,00).L’attrice, infatti, non è stata solo    interprete straordinaria di alcuni film di Federico Fellini come “La strada”, “Le notti di Cabiria”, “Giulietta degli spiriti”, “Ginger e Fred”, ma ha Read more »

Lezioni  di cinema in sala al Corso di Treviso

Lezioni  di cinema in sala al Corso di Treviso

Nella storica Sala Grande del Multisala Corso, Cineforum Labirinto di Treviso  presenta un nuovo ciclo di lezioni di cinema per tornare a vivere il fascino della sala cinematografica in compagnia dei capolavori e dei grandi registi che hanno fatto la storia della Settima Arte. A partire dalla visione e dal commento delle sequenze dei film selezionati, il docente Marco Bellano (Università di Padova) condurrà i partecipanti alla scoperta di quattro percorsi cinematografici: “Pixar Story” “Salvador Dalì e il cinema” “Il sentiero del West” “ Dal romanzo al grande schermo“ L’iniziativa si articola in 4 incontri che si terranno di lunedì, dalle ore 20.30 alle 22.30, a partire da lunedì 21 giugno 2021, presso la Sala Grande del Multisala Read more »

Al FilmFestival del Garda il pubblico premia Zenerù

Al FilmFestival del Garda il pubblico premia Zenerù

Ultimina di Jacopo Quadri (Documentario, Italia 2020) ha vinto il premio della Critica alla XIV edizione FilmFestival del Garda. La giuria presieduta da Stefano Cipani ha assegnato il prestigioso riconoscimento con a seguente motivazione: «per come racconta una vita ordinaria quanto straordinaria, quella di una donna anziana della Maremma, una donna forte, la cui storia riflette la storia di un’epoca. Il film è perfettamente coerente con la tematica di questa edizione del festival, il “visibile parlare”, laddove le immagini sono quelle che appaiono per evocazione del racconto orale nella parlata viva toscana, come un teatro di narrazione naturale fatto di lunghi Read more »

Diari di Cineclub n° 95 – Giugno 2021

Diari di Cineclub n° 95 – Giugno 2021

Sommario Diari di Cineclub n. 95 giugno 2021: La validità del pensiero di Roberto Rossellini. Àngel Quintana; L’empowerment delle Donne nel cinema: una sfida di civiltà. Leonardo Dini; Rossellini esistenzialista: la tetralogia della solitudine. Danilo Amione; Resisti alla mia gente, resisti a loro. Dareen Tatour; Scrittore, drammaturgo e regista francese : Marcel Pagnol ispira­tore del neorealismo. Abderrahim Naim; C’era una volta la Mucca pazza. Roberto Baldassarre; Non bussare alla mia porta – L’inquietudine e l’infinito. Stefano Pavan; Alice nelle città di Wim Wenders. Massimo Cialani; Ricordando Emilio Lussu. Sa Die de sa Sardigna. Luisa Saba; Giulia Rubini. Virgilio Zanolla; 25° Read more »

Pastrone e Alice Rohrwacher per l’ultima giornata del FilmFestival del Garda

Pastrone e Alice Rohrwacher per l’ultima giornata del FilmFestival del Garda

Per tutta l’ultima giornata, del FilmFestival del Garda mercoledì 2 giugno un programma ricco di incontri ed eventi speciali: alle 11,00 si parte con gli Incontri con gli autori Lorenzo De Nicola introduce il suo lungometraggio Pastrone (Vimeo). Alle 12,30, ultima Cinericetta in compagnia del critico cinematografico Luca Malavasi (su Facebook e YouTube). Si riprende nel tardo pomeriggio (ore 19,00, Vimeo) con la proiezione speciale di Omelia Contadina, l’azionecinematografica firmata da Alice Rohrwacher e JR. L’autrice sarà la protagonista dell’ultimo appuntamento degli Incontri (Facebook e YouTube), al termine della proiezione. Alle 20,00, presso il Cinema Nuovo Eden (Brescia), due speciali Read more »