Premi Cinit in rosa: quattro studentesse di Roma, Verona, Nizza di Sicilia e Rimini ospiti alla 75a Mostra del Cinema di Venezia

Premi Cinit in rosa: quattro studentesse di Roma, Verona, Nizza di Sicilia e Rimini ospiti alla 75a Mostra del Cinema di Venezia

Sono quattro e tutte studentesse le vincitrici dei diversi concorsi promossi dal Cinit Cineforum Italiano, associazione nazionale di cultura cinematografica, per favorire la partecipazione di giovani studenti alla 75a Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia. Ai tradizionali concorsi Gagliardi, Dorigo si sono aggiunti quest‘anno il premio della giuria del David Giovani di Alì Terme  e la prima edizione del concorso intitolato alla memoria di Isidoro Lanari, appassionato cinefilo riminese scomparso lo scorso anno, figura di spicco dell‘associazionismo cinematografico culturale in Emilia Romagna, attivo sul versante della formazione e dell’educazione all‘immagine e al linguaggio cinematografico. Il concorso Lanari, rivolto agli studenti delle province di Rimini, Read more »

A Itala (Messina) proclamati i vincitori della settima edizione di Corto di Sera

A Itala (Messina) proclamati i vincitori della settima edizione di Corto di Sera

Con l’assegnazione dei premi nelle varie categorie è calato il sipario sulla settima edizione di Corto di Sera, il Festival dedicato al Cortometraggio Indipendente che si è svolto nella suggestiva Villetta San Giacomo di Itala Marina. Quella di quest’anno è stata un’edizione particolarmente intensa e ricca di ospiti. Una manifestazione che riesce a conciliare l’intrattenimento con l’impegno sociale, coinvolgendo, durante le tre serate di proiezioni, un pubblico numeroso ed eterogeneo, che ha così avuto modo di visionare e votare le opere selezionate dal comitato organizzatore. Ospiti della serata conclusiva sono stati Massimo Caminiti, presidente del Cinit (Cineforum Italiano), da anni impegnato nella divulgazione cinematografica sul territorio Read more »

Premio Cinit ad un corto olandese alla 3ª edizione del Festival internazionale dei corti di animazione ZABUT

Premio Cinit ad un corto olandese alla 3ª edizione del Festival internazionale dei corti di animazione ZABUT

Si è conclusa a Savoca la terza edizione di Zabut, International Animated short-film Festival con in gara 26 cortometraggi di animazione. A vincere quest’anno è stato “59 secondi” di Mauro Carraro (Svizzera) “per aver raccontato un evento drammatico (n.d.r.terremoto del Friuli del 1976) in chiave personale e autoriale,(…) attraverso scelte stilistiche efficaci nell’uso di suoni, immagini e colori“. L’edizione 2018 è stata presentata dall’attrice Nella Tirante, e ha visto protagonisti delle prime due serate i corti in gara, mentre la terza dedicata alla premiazione, è iniziata con i saluti del sindaco di Savoca, Nino Bartolotta, ed un breve intervento del sindaco di Read more »

ESTATE AL CINEMA AL TEATRO KOLBE DI MESTRE: RASSEGNA DI DIECI FILM FRA LUGLIO E I PRIMI DI AGOSTO

ESTATE AL CINEMA AL TEATRO KOLBE DI MESTRE: RASSEGNA DI DIECI FILM FRA LUGLIO E I PRIMI DI AGOSTO

Sere d’estate al cinema. Una rassegna di 10 film di qualità è in programma da lunedì 16 luglio alle 21.15 al Cinema Teatro Kolbe di via Aleardi a Mestre per iniziativa del Centro Kolbe in collaborazione con il cineforum Cinit Mestre. Si inizia con “Wonderful  Losers”, il film di Arunas Matelis dedicato ai ciclisti “gregari” che sacrificano la loro carriera e le possibili vittorie per aiutare i loro leader a vincere le gare. Si prosegue mercoledì 18 con “Il Principe di Ostia Bronx”, un film per chi ha fallito almeno una volta nella vita. Venerdì 20 è la volta de Read more »

DIARI DI CINECLUB N° 63 – LUGLIO 2018

DIARI DI CINECLUB N° 63 – LUGLIO 2018

SOMMARIO DI DIARI DI CINECLUB n. 63 – LUGLIO 2018 Segnaliamo nel n. 63 Luglio 2018  di Diari di Cineclub l’articolo” Inclusività: con gli occhi dell’altro “di Orazio Leotta sull’attività svolta nell’istituto comprensivo di Santa Teresa di Riva a cura di un gruppo di esperti dei circoli Banca del Tempo di Alì Terme e Nuova Presenza di  S. Teresa di Riva . Potete trovare anche l’articolio di Michela Manente sul film “Cosa dirà la gente “(2017) di Iran Haq e quello di Giuseppe Barbanti su “I Leoni del 46° Festival Internazionale del Teatro della Biennale”   In questo numero: Quando ci Read more »

“Inclusività: con gli occhi dell’altro”, un bilancio del progetto promosso dal circolo Nuova Presenza per gli studenti della scuola primaria di S. Teresa di Riva

“Inclusività: con gli occhi dell’altro”, un bilancio del  progetto promosso dal circolo Nuova Presenza per gli studenti della scuola primaria di S. Teresa di Riva

L’attività del progetto “Inclusività: con gli occhi dell’altro”, promosso dal circolo Nuova Presenza per gli studenti della scuola primaria di S. Teresa di Riva per l’a.s. 2017/18, ha avuto il suo punto qualificante nella proposta di film che affrontano  la particolare tematica della solidarietà, introdotti e approfonditi con il coinvolgimento degli allievi da esperti del Cineforum “Nuova Presenza”, aderente al Cinit – Cineforum Italiano, associazione nazionale di promozione culturale cinematografica. Al CineVittoria di Alì Terme è stato proiettato per gli alunni di 3.a, 4.a e 5.a classe il lungometraggio “Wonder”, diretto da Stephen Chbosky, con protagonisti Jacob Tremblay, Julia Roberts e Read more »

Valeria Sitzia, studentessa del Liceo Bruno Franchetti di Mestre, nella giuria del premio “Leoncino d’oro David Giovani” alla 75° Mostra del Cinema di Venezia

Valeria Sitzia, studentessa del Liceo Bruno Franchetti di Mestre, nella giuria del premio “Leoncino d’oro David Giovani” alla 75° Mostra del Cinema di Venezia

I corsi di introduzione al linguaggio cinematografico promossi dal Cinit e dal Cineforum Mestre al liceo Bruno Franchetti di Mestre anche a conclusione di quest’anno scolastico hanno favorito l’emergere di nuovi talenti. Valeria Sitzia, studentessa 18enne della classe II C indirizzo classico dell’istituto Bruno Franchetti di Mestre, è stata, infatti, selezionata fra tutti gli studenti delle Tre Venezie che hanno partecipato  al concorso nazionale “Leoncino d’oro David Giovani” con la recensione di un film uscito nella stagione cinematografica appena conclusa per rappresentare il Nord Est come giurata del premio Leoncino d’oro che sarà anche quest’anno assegnato dal’Agiscuola in occasione della 75a Mostra Read more »

A mezzo secolo dalla scomparsa Vincenzo Gagliardi e il suo impegno per l’associazionismo cinematografico

A mezzo secolo dalla scomparsa Vincenzo Gagliardi e il suo impegno per l’associazionismo cinematografico

A cinquant’anni dalla sua prematura scomparsa ,Vincenzo Gagliardi, uomo politico veneziano e presidente sino alla morte della Federazione Italiana Cineforum, è stato ricordato nell’Auditorium Santa Margherita a Venezia con un incontro «tra storia e memoria» nel pomeriggio di venerdì 22 giugno per iniziativa del Dipartimento di Studi umanistici dell’Università Ca’ Foscari e dalla famiglia. Due le relazioni tenute, dopo i saluti istituzionali del prorettore alle Attività e rapporti culturali di Ateneo, Flavio Gregori e del direttore del Dipartimento, Giovannella Cresci, e il ricordo di una delle figlie: «Un’epoca nuova per la Dc veneziana. Gagliardi segretario provinciale (1954-1958)» di Giovanni Tonolo Read more »

All’11° Film Festival del Garda il “Premio Giovanni Turolla” va a “I racconti dell’orso” di Olmo Amato e Samuele Sestieri

All’11° Film Festival del Garda il “Premio Giovanni Turolla” va a “I racconti dell’orso” di Olmo Amato e Samuele Sestieri

Due film italiani hanno vinto l’undicesima edizione del Film Festival del Garda. A conclusione di otto intense giornate di proiezioni e incontri, la giuria e il pubblico hanno espresso il loro verdetto premiando due dei cinque lungometraggi in concorso. La giuria della critica (“Premio Giovanni Turolla”) composta dalle giornaliste Mariolina Gamba e Paola Carmignani e dal regista Mario Piavoli ha scelto di premiare “I racconti dell’orso” di Olmo Amato e Samuele Sestieri con la seguente motivazione: “Per l’efficace, delicata e coinvolgente messa in scena di un sogno, l’elaborata dimensione espressiva, le componenti tematiche – disponibilità, amicizia, solidarietà, famiglia – cui fa larvatamente Read more »

Tra SFINGI e COMETE. Il teatro d’ombre al cabaret al Museo Nazionale Atestino di Este Sabato 2 giugno

Tra SFINGI e COMETE. Il teatro d’ombre al cabaret al Museo Nazionale Atestino di Este Sabato 2 giugno

Sabato 2 giugno 2018 alle ore 17.00 presso la Sala delle Colonne del Museo Nazionale Atestino di Este va in scena “Tra SFINGI e COMETE. Il teatro d’ombre al cabaret Le Chat Noir.”, uno spettacolo a cura di Marco Bellano. Proiezioni video prodotte dal Museo del PreCinema di Padova, sulla base di materiali originali del Cabaret Le Chat Noir: Le Sphinx. Épopée lyrique en 16 tableaux (1896), Musica e libretto di Georges Fragerolle. Disegni di Amédée Vignola La marche à l’étoile. Mystère en 10 tableaux (1890), Musica e libretto di Georges Fragerolle. Disegni di Henri Rivière Alberto Spadarotto, baritono Gabriele Dal Santo, pianoforte Read more »