Al Liceo Bruno Franchetti di Mestre al via il corso di introduzione al linguaggio cinematografico

Prendono il via martedì 5 dicembre gli incontri del corso “Introduzione al linguaggio cinematografico” promosso, nell’ambito del Progetto Leoncino d’oro della prof.ssa Silvia Trevisan, anche in questo anno scolastico al Liceo Bruno Franchetti di Mestre da Cineforum Mestre e Cinit in collaborazione con l’istituto. Nell’arco di otto lezioni i partecipanti, studenti delle quarte e delle quinte dell’istituto che ha tre indirizzi (scientifico, linguistico e classico), approfondiranno le loro conoscenze in un ambito spesso erroneamente ritenuto marginale mentre invece l’immagine fissa e in movimento riveste attualmente il ruolo più importante nella formazione delle giovani generazioni. Gli incontri saranno condotti da Alvise Mainardi e Giovanni Stigliano Messuti, critici cinematografici della testata on line www.nonsolocinema.com edita dal Cinit. Questi i temi affrontati: Fondamenti di Storia del cinema I e II – Inquadrature, movimenti di macchina, Regia – Montaggio,fotografia – Colonna sonora, l’audio – Serializzazione, cinema e pubblico -Come scrivere una recensione parti I e II – Cinema d’animazione, nuove tendenze del cinema contemporaneo.

Il corso ha l’obiettivo di formare gli studenti dell’istituto che intendono partecipare con la presentazione di un proprio elaborato al Concorso David Giovani 2023 indetto dall’Agiscuola che così seleziona da tutta Italia, uno per regione, i giovani componenti della giuria che alla 81a Mostra del Cinema di Venezia assegnerà fra i film in concorso il Premio Leoncino d’Oro. Il corso si concluderà martedì 6 febbraio. Da diversi anni la selezione per il componente espresso dalla giuria per il Triveneto vede al primo posto uno studente/studentessa dell’istituto. Nel 2021, infatti, Sofia Palmeri, diplomatasi lo scorso anno, ha fatto parte della giuria del Leoncino d’Oro alla 79a Mostra del Cinema, mentre Leonardo Barato, tuttora studente dell’indirizzo classico del Bruno Franchetti, nel 2022 si è classificato al 2 ° posto fra gli studenti che hanno concorso al David Giovani in ambito triveneto. Il suo piazzamento gli darà l’opportunità di partecipare ad aprile al Campus cinema-scuola-giovani di Roma, importante momento di formazione di questi giovani che visiteranno set cinematografici, andranno agli stabilimenti di Cinecittà, incontreranno registi, attori, sceneggiatori, direttori di fotografia e critici. Da qui a febbraio i partecipanti al corso continueranno ad essere impegnati nella visione dei film in concorso David Giovani 2023 , in parte in sala all’IMG Cinemas di Mestre in parte su piattaforma. Seguirà come al solito il voto al film preferito e la stesura di una recensione su un film in concorso.